Firma per riportare L'Insonne in edicola! Bastano pochi click!

mercoledì 11 dicembre 2013

News Star Comics

La Star Comics ha rinnovato completamente il proprio sito web e ha annunciato una novità nel panorama del fumetto nostrano.
Di cosa si tratta?
Top Secret.
Aspetto le vostre supposizioni.

10 commenti:

  1. Risposte
    1. Prova, prova... mi sentite! Passo e chiudo! :D

      Elimina
    2. cioè, miha mangiato il commento buono ed è passato questo?? :-(

      Elimina
  2. La risposta sta nel nome dato all'immagine da te allegata: Chef Rubio.

    RispondiElimina
  3. La risposta sta nel nome del file jpg da te mostrato: Chef Rubio.

    RispondiElimina
  4. Gabriele Rubini alias Chef Rubio!
    oops, qualcuno mi ha preceduto...;-(
    Ma cosa ci fa in Star Comics?

    RispondiElimina
  5. La mia talpa in Star Comics - non so quanto sia affidabile perchè mi ha detto che nel 2014 sarà nelle edicole una mini di Ade Capone con un team up tra Larry Ledd ed Elliott Ness contro Al Capone intitolata Untouchables Across the Time - sostiene che Chef Rubio sarà una specie di Stregatto in uno scenario fantasy in modalità Fables o Once Upon the Time e si muoverà in un mondo in cui Suore Samurai ( SS ? sarà prudente ? ) difendono the Ultimate Secret dalla Society of the Hammer, ovvero una setta di magli antropomorfi e senzienti. Testi di GdB, disegni di Andrea Domestici, Luca Genovese e Ratigher. Vedremo.

    RispondiElimina
  6. Secondo me la tua talpa è in realtà una nutria ubriaca :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Probabile. L'alcol è nemico del cartooning, claro que si, ma ricordo almeno un caso di disegnatore che , forse, è scomparso per quello che il Bardo chiamava un ladro che ti entra in bocca per rubarti il cervello. Più o meno. Sto parlando del leggendario Ray Moore , cocreatore di Phantom. Ricordo di aver letto da bambino ( sono del '68 ) che forse era morto in guerra o a causa delle abbondanti libagioni. Allora non era chiaro. A me il suo tratto nervoso garbava e mi immaginavo che assomigliasse all'Uomo Mascherato, ma senza le mutande a strisce e la mascherina sulla canappia. Oggi sono un professionista di mezza età che non si lascia andare ai voli pindarici - sto scrivendo come ghost writer del sig. Gomboli un manuale che spieghi come fa Dk ad indossare quella pellicola nera - ma ai tempi ricordo che mi misi a fantasticare sul vecchio Ray Moore che pilotava la Aston Martin DB 5 DI 007 , estrudeva un paio di ali e si lanciava, alticcio, contro il nemico. Solo che era talmente ripieno di Martini, agitato non mescolato, da aver fatto rotta per la contraerea alleata che aveva dovuto abbatterlo. Ray avrebbe premuto il tasto del sggiolino eiettore, dimenticando che serviva a liberare la persona seduta alla sua destra ovvero Wilson McCoy, il suo successore sulla striscia ( quello che disegnava Phantom con il culone ndr ) . So goes life. Ciao.

      Elimina