Firma per riportare L'Insonne in edicola! Bastano pochi click!

mercoledì 16 novembre 2011

Lettera al genitore che ha un figlio che vuol fare fumetti...

Se tuo figlio scrive o disegna fumetti, strappaglieli.
Se lui continua a fare fumetti, bruciaglieli.
Se lui si ostina a voler fare il fumettista, picchialo.
Se non cambia idea, caccialo di casa e diseredalo.
Se lui continua a dare vita a sogni di carta e china, metti tutti i tuoi averi a sua disposizione perché sarà un grande artista.

8 commenti:

  1. Un grande artista.
    Con un padre che lo smonta di cinghiate, povero in canna, ma vuoi mettere con la soddisfazione del grande artista?
    Ah Van Gogh de noartri, sei la luce dei miei occhi.
    Sempre diseredato, dibe?

    RispondiElimina
  2. Sì, sono un romanticone.

    David, ma alla fine, il vegliardo, conscio di aver dato alla luce un erede quantomeno tenace, gli deve mollare la borsa con i denari.

    I genitori che si oppongono alla realizzazione del figlio "testano" la sua reale volontà

    RispondiElimina
  3. ma quanto sei sadico, o raconte a tua vita di copiatore ;)

    RispondiElimina
  4. la verita non se aprova, non possiamo postare commenti vere sensa controle o bene fare sempre per lui il figuo copiatore

    RispondiElimina
  5. beppe, hai della gente bellissima che ti segue qui sul blog. non so cosa vogliono dire, ma e' splendido. anzi, figuo!

    RispondiElimina
  6. Ottimo pensiero :)
    Danny

    RispondiElimina