Firma per riportare L'Insonne in edicola! Bastano pochi click!

venerdì 27 aprile 2012

Dedicato a...

Dedicato a quelli che se chiami il tuo amico immaginario "Zeus" telefonano al tuo psicanalista per dirgli che "Zeus" se lo sono inventati loro. Dedicato a quelli che si credono Dio in terra, e se avete l'ardire di nominarli vi denunciano per lesa maestà. A quelli che se ti nominano capo classe, vanno dalla maestra a protestare per l'ingiustizia, ma che neppure capiscono che eri l'unico a voler salvare il loro culo e quello del loro amico immaginario. Infine, a quelli che parlano sempre attraverso il loro avvocato, anche solo per chiedere la carta igenica. Grandi uomini con grandi paranoie, tanto minacciosi ma un po' tristi.
 
Nota bene "Questa è un'opera di fantasia. Ogni riferimento a fatti realmente accaduti e/o a persone realmente esistenti è da ritenersi puramente casuale."

4 commenti:

  1. OK... ma i suddetti personaggi di fantasia mi sa che si sono alienati tutti quelli che li apprezzavano. C'è gente strana al mondo.

    RispondiElimina
  2. Da qualche giorno ,leggendo determinati fatti,ho solo questa scena in mente:http://www.youtube.com/watch?v=dl4Wy7-tZGA&feature=fvwrel

    L.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahah! Immenso René! Grazie della segnalazione ;)

      Elimina
  3. "A quelli che se ti nominano capo classe, vanno dalla maestra a protestare per l'ingiustizia, ma che neppure capiscono che eri l'unico a voler salvare il loro culo"
    Vissuto in prima persona...
    Peccato non avessi il video a portata di mano!
    Me ne ricorderò in futuro. :D

    RispondiElimina